Chi c’è online? Ultimi dati sui lettori online

di - 27 febbraio 2014
News-FirstMaster_Magazine

L’audience online da PC a gennaio raggiunge 27,4 milioni gli utenti, con una media giornaliera di 13,2 milioni di utenti collegati per 1 ora e 19 minuti. 
Questo è il principale dato rilevato da Audiweb. Più in dettaglio, l’audience di internet da PC nel giorno medio si concentra principalmente nelle ore pomeridiane e di prima serata. Risultano, infatti, 7,2 milioni gli utenti online tra le ore 15 e le 18 e poco meno, 7,1 milioni, tra le ore 18 e le 21.

Video giornalistici d’informazione

Per quanto riguarda i dati di sintesi sulla fruizione dei contenuti video online (Audiweb Objects Video), nel mese di gennaio sono state rilevate 99,5 milioni stream views, con 8,3 milioni di utenti che hanno visualizzato almeno un contenuto video su uno dei siti degli editori iscritti al servizio Audiweb, con una media di 35 minuti e 36 secondi di tempo speso per persona.
Nel giorno medio risultano 3,2 milioni le stream views, con 1,1 milione di utenti che hanno dedicato in media 8 minuti e 31 secondi per persona alla visione dei contenuti video sui siti degli editori iscritti.

A.C.
Leggi tutto sul comunicato Audiweb.

 

Print Friendly

- Redazione

Sei su FirstMaster Magazine - Laboratorio professionale per i corsi online di giornalismo, editoria e comunicazione di FirstMaster (v. FirstMaster) - Sei libero di pubblicare gratuitamente questo articolo, senza modificarlo e a condizione che tu ne attribuisca la realizzazione all'autore e a FirstMaster (editore).

2 Comments

  1. Marika Moretti

    28 febbraio 2014 at 09:31

    Numero di host (giugno 2013)

    1) Stati Uniti….. 498.378.000
    2) Giappone……… 74.461.142
    3) Germania……… 34.904.481
    4) Brasile………. 33.691.951
    5) Gran Bret…….. 30.000.000
    6) Francia………. 28.000.000
    7) Italia……….. 26.364.473
    8) Canada……….. 26.000.000
    9) Cina…………. 19.976.554
    10) India……….. 19.000.000

    I dati per gli Stati Uniti sono “ponderati” per tener conto del fatto che una parte dei domain “apparentemente americani” ha sede in altri paesi.
    Fonte: http://www.gandalf.it/dati/dati1.htm

  2. Mario Perrone

    28 febbraio 2014 at 09:44

    Vita digitale (Repubblica.it). La funzione di internet maggiormente utilizzata nella vita quotidiana è la ricerca di informazioni su aziende, prodotti, servizi (lo fa il 43,2% degli italiani), oppure di strade e località (42,7%). Segue l’ascolto della musica online (34,5%).
    Fare acquisti (24,4%), telefonare attraverso internet tramite Skype o altri servizi voip (20,6%), guardare un film (20,2%), cercare lavoro (15,3%, ma la percentuale si impenna al 46,4% tra i disoccupati), prenotare un viaggio (15,1%) sono altre attività diffuse tra gli utenti di internet.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.