Chi dorme perde lettori

di - 3 settembre 2013
News-FirstMaster_Magazine

«L’industria dei giornali, ha sbagliato le strategie da adottare, pur avendo ricevuto ripetuti stimoli a svegliarsi e a rispondere alla rivoluzione che la travolgeva». 

E’ questa la tesi, non nuova, sostenuta da Clark Gilbert, docente di giornalismo ad Harvard, che aggiunge: «i siti che hanno tenuto separate le loro redazioni online da quelle del giornale cartaceo sono stati più di due volte più innovativi rispetto a quelli che sono rimasti integrati nel giornale. E, cosa ancora più importante, questi siti hanno guadagnato il 60% in più di penetrazione nel mercato!»

Leggi tutto su: Un errore fatale l’integrazione fra carta e digitale?.

L.P.

Print Friendly

- Redazione

Sei su FirstMaster Magazine - Laboratorio professionale per i corsi online di giornalismo, editoria e comunicazione di FirstMaster (v. FirstMaster) - Sei libero di pubblicare gratuitamente questo articolo, senza modificarlo e a condizione che tu ne attribuisca la realizzazione all'autore e a FirstMaster (editore).

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.