self-publishing-Kindle-FirstMaster

Ebook & bestseller: Amazon vende 14.000 ‘copie’ in 24 ore

La notizia ha fatto il giro del mondo in poche ore, tra gli editori: Amazon ha venduto in 24 ore 14.000 ebook del saggio “Food, Inc.“.
Per afferrare il peso della notizia, occorre fare un passo indietro. L’edizione stampata del noto volume “Food, Inc.” (errori e orrori dell’industria alimentare), ha venduto dal 2009 fino ad oggi 85.000 copie, al prezzo di 24 dollari. Ma lo stesso libro, in formato ebook ha venduto su Amazon oltre 14.000 copie in sole 24 ore, al prezzo speciale di 1,49 dollari (con l’offerta speciale chiamata Amazon Daily Deal).

Secondo Amazon, il drive delle vendite dell’ebook è stato il prezzo bassissimo: da 29 a 1,49 dollari.  Non tanto il passaparola o la pubblicità, ma il prezzo, visto che di questo libro si è parlato a lungo già nel 2009-2010.
Stessa storia per l’ultimo arrivato nel club dei milionari di ebook Amazon, che ha venduto in pochi mesi un milione di “copie”, al prezzo di 99 centesimi

 

Le nuove regole degli ebook e dell’editoria digitale

Secondo le più acute teorie di marketing, la contemporanea riduzione del prezzo e del costo di acquisto (la componente non monetaria di ogni acquisto), sono il fattore competitivo più importante per l’espansione di un mercato. 

Non basta il solo prezzo basso se l’acquisto è complesso o faticoso (come lo è il recarsi nelle librerie, sempre più rare). E non basta la facilità di acquisto, se il prezzo è alto. Ma le due cose insieme sono una miscela commerciale al più alto potenziale. 

Non a caso tutta la storia dell’industria è segnata dalla tendenza a ridurre il costo unitario dei prodotti commercializzati. In tutti i settori industriali la tendenza è quella di rendere i prodotti sempre più accessibili. Non così nel settore librario, dove editori e autori tendono a vendere al prezzo più alto possibile. In termini tecnici: bassi volumi di vendita con alti margini unitari.

Tutto questo ha un senso nel sistema editoriale tradizionale. Invece è controproducente per gli ebook e per l’editoria digitale, così come si sta sviluppando in questo periodo.

 

La formula aurea per ebook e per l’editoria digitale

Per l’editoria digitale in genere, per gli ebook in particolare, la formula deve essere capovolta: non bassi volumi con alti margini unitari, ma alti volumi con bassi margini.

Chi lo ha capito sta già ipotecando quote di mercato per gli ebook del futuro. Gli altri sono destinati al declino. 
Come in ogni rivoluzione industriale, chi si attarda su prodotti in fase di obsolescenza diventa marginale o scompare dal mercato insieme ai suoi prodotti.

Non è difficile riconsiderare la filiera editoriale alla luce del fatto che nell’ecommerce di ebook non ci sono risorse limitate come i metri quadri delle librerie. Non ci sono i costi di trasporto, né quello di magazzino. Non ci sono i costi di tiratura, che infatti non esistono. 

 

La vera mission dell’editore

Quello che conta è l’essenza dell’editoria: il valore del contenuto offerto. Al massimo, il valore percepito del contenuto, sia un romanzo, sia un manuale (ma anche un periodico)
Più tecnicamente: il valore di forma e contenuto, visto che un ebook può consentire funzioni e contenere extra impossibili su carta.
Da questo punto di vista, l’autore è liberato da minimi e massimi di sviluppo dei suoi testi e l’editore può concentrarsi sulla qualità del prodotto e del suo advertising. Stesso discorso per l’editoria periodica. 

 

Ebook: dall’editoria analogica all’editoria digitale

Oggi come ieri, invece, l’editore finisce per impegnare la maggior parte della sua organizzazione nella gestione finanziaria della Casa editrice. A questo proposito, si racconta che anche il grande editore Giulio Einaudi fosse impegnato più dal far quadrare i conti che dai suoi famosi autori: Cesare Pavese, Giaime Pintor, Massimo Mila, Elio Vittorini, Italo Calvino, Natalia Ginzburg.

Claudio Torrella 

Food_Inc
14.000 copie iin 24 ore, grazie al formato ebook

 

Link:
ebook reader Amazon Kindle;
ebook e magazine reader Apple iPad.

Approfondimento: Quale futuro per gli ebook? (Pdf, 57 p., Apogeo).

_________________

• Vuoi essere il primo a commentare questa notizia?
• Hai un link da segnalare su ebook o editoria digitale?

 

Print Friendly, PDF & Email

4 pensieri riguardo “Ebook & bestseller: Amazon vende 14.000 ‘copie’ in 24 ore

Lascia un commento