‘Feistival’ della comunicazione 2.0, a Treviso

di - 9 aprile 2011

Feistival della comunicazione 2.0 2011 TrevisoLa seconda edizione del “Feistival della comunicazione 2.0”, si terrà a Treviso dal 19 al 22 maggio. Per chi può: Festival di Perugia ad aprile e Feistival di Treviso a maggio (feistival e non festival).
L’intenzione del Feistival è quella di vivere e far vivere la comunicazione nelle sue varie modalità, ricreando le condizioni del web 2.0: una vera interazione tra relatori e pubblico.

Il Feistival si articola in quattro giorni, da giovedì 9 a domenica 12 giugno, e si disloca non solo nelle sedi istituzionali, ma anche nei teatri, nelle scuole, nelle strade, nelle piazze, nelle osterie e nei negozi di Treviso.

L’idea del Feistival della comunicazione
Negli ultimi anni il paradigma comunicativo si è evoluto da una logica lineare ad una logica circolare, propria del web 2.0.
Questo rapidissimo sviluppo ha coinvolto persone, realtà aziendali e istituzionali. Se un Presidente degli Stati Uniti o il sindaco di una città italiana viene eletto grazie alle risorse umane, economiche e creative raccolte sul web, se la sorte di intere democrazie e popolazioni viaggia in rete, se persino la scelta del proprio compagno di vita o di un partner d’impresa avviene attraverso Internet, è senz’altro il momento di confrontarsi e di contribuire alla comprensione, alla evoluzione di questo fenomeno moderno e pervasivo che definiamo convenzionalmente “comunicazione 2.0”.
L’uomo non può vivere senza comunicare, nulla di più ovvio, ma per vivere nell’era della “web comunication” bisogna saperla padroneggiare, orientare e interpretare, cogliendone confini e potenzialità.
Link Feistival della comunicazione 2.0.
Segnalazione di Roberta Motta

 

Print Friendly

- Redazione

Sei su FirstMaster Magazine - Laboratorio professionale per i corsi online di giornalismo, editoria e comunicazione di FirstMaster (v. FirstMaster) - Sei libero di pubblicare gratuitamente questo articolo, senza modificarlo e a condizione che tu ne attribuisca la realizzazione all'autore e a FirstMaster (editore).

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.