Festival del giornalismo di Perugia, su YouTube

di - 27 aprile 2013
Festival_giornalismo_Perugia

L’evento di queste ore è il Festival del Giornalismo di Perugia. Città bella, ma anche molto scomoda da raggiungere. Per fortuna sul canale YouTube dedicato proprio al Festival del Giornalismo di Perugia ci sono già 30 video, alcuni caricati da pochi minuti.

Insomma, anche quest’anno la WebTv del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia ci aiuterà a non perderci il meglio dell’edizione 2013, partecipando comodamente da casa. Anche attivamente: infatti, è possibile interagire durante alcuni eventi usando gli appositi hashtag (Twitter).

Il canale tv ufficiale del giornalismo di Perugia è YouTube, che trasmette gli eventi del festival in diretta streaming, e/o on demand.

Tutti gli altri eventi del Festival del giornalismo di Perugia saranno disponibili al massimo entro tre giorni dalla fine della manifestazione. Alcuni di questi eventi saranno in live streaming.
Tra gli altri, sono da segnalare:

  • le twitterview con Ezio Mauro e Beppe Severgnini,
  • i keynote speech di Emily Bell, Mathew Ingram e Harper Reed,
  • l’incontro con Yoani Sanchez e Mario Calabresi,
  • l’evento con Marco Travaglio, Peter Gomez e la webtv del Fatto Quotidiano (già online).

Il Festival del giornalismo di Perugia, edizione 2013 comprende cinque giorni tra keynote speech, incontri-dibattito, tavole rotonde, interviste, presentazioni di libri, workshop, proiezioni di documentari, concorsi, premiazioni e mostre, e come sempre protagonisti della manifestazione giornalisti da tutto il mondo, con più di 200 eventi (a ingresso libero) con oltre 400 speaker.

Link:
video giornalismo Perugia 2013
sito ufficiale festival del giornalismo di Perugia.

Mino Carrado & staff
Seo: 2.92

 

 

Print Friendly

- Redazione

Sei su FirstMaster Magazine - Laboratorio professionale per i corsi online di giornalismo, editoria e comunicazione di FirstMaster (v. FirstMaster) - Sei libero di pubblicare gratuitamente questo articolo, senza modificarlo e a condizione che tu ne attribuisca la realizzazione all'autore e a FirstMaster (editore).

Commento

  1. Nando Conte (Nandone)

    28 maggio 2013 at 10:02

    Avete presente i famosi editoriali del Financial Times? Quelli che periodicamente agitano la politica italiana? Uno su tre, lo scrive Ferdinando Giugliano, 27 anni, napoletano, studi di economia a Oxford. Al giornale più prestigioso della City è stato assunto dopo un periodo di prova. «Il secondo giorno dopo l’arrivo già mi facevano scrivere gli editoriali. Forse perché rispondevo alla figura di persona quasi accademica che cercavano. Il mio lavoro, insieme a quello di altre tre persone, consiste nel preparare dei commenti non firmati per la pagina degli editoriali e da sottoporre ogni giorno al direttore in una riunione».
    Giugliano ha presentato al Festival del giornalismo il libro scritto con John Lloyd, commentatore del Financial Times, “Eserciti di carta” (Feltrinelli): un esame severo della poca obiettività del giornalismo italiano visto da Londra.
    Fonte: http://www.lastampa.it/2013/04/27/cultura/tecnicismi-riflessioni-e-incontri-pop-una-giornata-al-festival-di-giornalismo-aSbunwxGYjenuP27ZvV63N/pagina.html

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.