Francia: il digitale a pagamento sostiene i quotidiani

di - 3 settembre 2013

La diffusione a pagamento del digitale sta diventando un elemento strutturale del panorama della stampa francese.
Lo segnala Figaro, osservando fra l’ altro che la diffusione a pagamento del digitale sta diventando un elemento strutturale del panorama della stampa francese.

I risultati migliori sono quelli di Le Monde e Les Échos, che hanno registrato nel giugno scorso delle percentuali nell’online rispettivamente del 12,1% e dell’ 11,5% dell’intera diffusione, secondo l’OJD.

Les Échos
si è lanciato nel web a pagamento alla fine dell’anno scorso mettendo a punto quello che è stato chiamato “soft paywall” (dopo i 20 articoli letti l’accesso diventa a pagamento). E anche Le Monde sta affrontando questa svolta.

Prosegue su Lsdi.itFrancia: il digitale a pagamento sostiene i quotidiani.

Print Friendly

- Redazione

Sei su FirstMaster Magazine - Laboratorio professionale per i corsi online di giornalismo, editoria e comunicazione di FirstMaster (v. FirstMaster) - Sei libero di pubblicare gratuitamente questo articolo, senza modificarlo e a condizione che tu ne attribuisca la realizzazione all'autore e a FirstMaster (editore).

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.