Bild, il tabloid tedesco

Giornali, l’edizione digitale di Bild vale più di 1 miliardo

Bild, il tabloid tedescoBild, il tabloid tedesco più venduto in Germania e in Europa, ha annunciato numeri record: oltre 3 miliardi di fatturato, con un incremento superiore all’11%.
 

Bild: meno stampa, più digitale

Il Ceo del Gruppo Bild, Mathias Döepfner, ha dichiarato: «Se continua così, il 2011 entrerà nella nostra storia come l’anno migliore che abbiamo mai avuto».
Mentre il settore stampa ha avuto un calo del 2,4%, il settore digitale ha avuto un incremento del 77% e ormai contribuisce per 1/3 al fatturato complessivo del gruppo Bild.
 

Bild online & tablet vale 1 miliardo

Bild online è il numero uno in Germania, dove ha battuto anche il portale online del settimanale Der Spiegel.
Si calcola che i lettori dei tablet in Germania fra tre anni saranno 10 milioni. Insomma, un futuro molto promettente, con più lettori e meno costi.
 

Bild story

Bild iPad2
Bild Girl su iPad
Il Bild è stata fondato da Axel Springer nel 1952, ai tempi del miracolo economico tedesco. Per lo più è costituito da immagini (Bild in tedesco significa foto), che accompagnano dai titoli sensazionalistici.
Tendenzialmente di destra e conservatore, Bild si nutre di gossip e di un giornalismo critico e “cattivo”.
La formula editoriale prevede di avere una  donna in topless in prima pagina praticamente ogni giorno (le “Bild Girl“).
Dopo aver venduto più di 5 milioni di copie al giorno nel 1980, la tiratura di Bild è scesa sotto i 4 milioni nel 2002 (per la prima volta dopo 30 anni). Attualmente si è assestata su 3 milioni di copie.

Luciano Marchetti & staff
 
Link: tutto su Bild
 
Print Friendly, PDF & Email

3 pensieri riguardo “Giornali, l’edizione digitale di Bild vale più di 1 miliardo

Lascia un commento