Giornalismo, al via l’equo compenso

Roma – Convocata per lunedì 4 marzo la Commissione per la valutazione dell’equo compenso nel lavoro giornalistico, così come previsto dalla legge 233/2012, per stabilire la proporzione tra remunerazione e quantità e qualità del lavoro non subordinato svolto dai collaboratori di giornali, agenzie, quotidiani telematici, emittenti radio e tv.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicato in News