Giornalismo: finanziamenti per reportage sulla cooperazione allo sviluppo

di - 8 aprile 2013

Maastricht  – Il Centro Europeo di Giornalismo (European Journalism Centre, EJC) ha annunciato la disponibilità di finanziare progetti giornalistici di reportage sulla cooperazione allo sviluppo, per importi compresi tra 8.000 e 20.000 euro. I progetti di reportage possono essere presentati all’EJC da oggi fino al 2 settembre 2013.

Il finanziamento (grant) è reso possibile grazie al sostegno finanziario ricevuto della Fondazione Bill & Melinda Gates. Sostegno finalizzato espressamente a promuovere attività giornalistiche nell’ambito dello sviluppo globale e degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio delle Nazioni Unite. 

L’European Journalism Centre (EJC) selezionarà i progetti giornalistici in base alla qualità giornalistica, alloriginalità e al merito, in assoluta indipendenza editoriale dalla Fondazione Gates.

Il programma 2013 dell EJC prevede il lancio di tre serie di bandi e allo stesso tempo il coinvolgimento di organi di stampa di maggior rilievo degli otto paesi che spendono di più per la cooperazione allo sviluppo in Europa (Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Regno Unito Spagna e Svezia).

Il finanziamento coprirà, in primo luogo, le spese per ricerca giornalistica e viaggi di studio, gli eventuali costi tecnici per personale e attrezzature, la ricerca e analisi dei dati, la presentazione ecc. Le parti interessate potranno fare richiesta di un sovvenzionamento totale o parziale che non potrà tuttavia comprendere le remunerazioni del personale salariato fisso.

La Fondazione Bill & Melinda Gates condivide con l’EJC l’idea che la mancanza di una copertura mediatica delle questioni concernenti la cooperazione allo sviluppo negli organi di informazione europei sia in parte dovuta alla mancanza di incentivi per gli addetti ai lavori ad occuparsi di questo settore. Scopo di questo programma di sovvenzioni è quindi di incoraggiare un giornalismo di qualità, in un momento di difficoltà finanziarie per molti media, e stimolare nuovi modi più creativi di fare giornalismo.

Lo European Journalism Centre – EJC è una fondazione internazionale senza scopo di lucro che ha come obiettivo il miglioramento, il rafforzamento e il sostegno del giornalismo e dei mezzi di informazione. La sua missione racchiude in sé due aspetti principali: da una parte, la difesa, la valorizzazione e l’incoraggiamento di un giornalismo di qualità in Europa e, dall’altra, il sostegno di iniziative finalizzate alla libertà di stampa nei paesi emergenti e in via di sviluppo. In questo ambito va inserita innanzitutto la creazione di condizioni di base per un giornalismo indipendente e autonomo. A questo scopo l’EJC organizza programmi di formazione tematica che hanno come scopo il miglioramento delle capacità professionali dei giornalisti ai quali viene anche offerta una vasta gamma di attività di sostegno.

Maggiori informazioni?
Per ottenere maggiori informazioni sulle procedure di presentazione della domanda e sugli obiettivi del programma, consultare il sito www.journalismgrants.org.

A. Ruggieri

 

 

Print Friendly

- Redazione

Sei su FirstMaster Magazine - Laboratorio professionale per i corsi online di giornalismo, editoria e comunicazione di FirstMaster (v. FirstMaster) - Sei libero di pubblicare gratuitamente questo articolo, senza modificarlo e a condizione che tu ne attribuisca la realizzazione all'autore e a FirstMaster (editore).

3 Comments

  1. Pingback: La Fondazione Gates finanzia reportage sulla cooperazione allo sviluppo

  2. Pingback: Giornalismo d'inchiesta e reportage con i concorsi - Il magazine di FirstMaster - Il magazine di FirstMaster

  3. Pingback: lunettes sur internet

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.