Citizen journalism e scoop: opportunità professionali da Blottr.com

di - 12 luglio 2013

Il più veloce servizio di breaking news d’Europa? Blottr, che si propone come agenzia stampa alternativa alle altre reti d’informazione giornalistiche, grazie ad una «rete unica di giornalisti, testimoni oculari attendibili in 100 Paesi».

La sua specificità è di essere un network di citizen journalism e di notizie user generated, cioè generate dai semplici lettori, purché siano testimoni diretti di un avvenimento.
L’idea è che le breaking news più inaspettate, quelle meritevoli di interrompere una trasmissione, provengano da persone presenti sul posto, in grado di catturare e riportare storie straordinarie mentre si svolgono, grazie a smartphone, Twitter ecc.
Non è nuova l’idea di utilizzare notizie fornite da persone comuni, casualmente sul posto, o da citizen journalist rapidamente accorsi sul luogo di un evento. Nuova è l’idea di farne un canale informativo professionale, specifico e caratteristico. Ecco perché veramente chiunque può “lavorare” con  Blottr e provare l’emozione di dare una notizia in anteprima, magari uno scoop.

citizen-journalistBlottr.com, only citizen journalism

La Blottr Digital Limited è una società innovativa, con sede a Londra e ufficio a Palo Alto (San Francisco, Usa). La mission è di realizzare il più grande network di citizen journalist del mondo, con lo scopo di scoprire, fornire, sviluppare, distribuire notizie che sfuggono alle grandi agenzie e ai grandi media (per motivi pratici), grazie alla sua piattaforma di citizen journalism.

Il progetto di Blottr si completa con NewsPoint, la prima piattaforma al mondo di verifica delle notizie.

Per ulteriori informazioni, si può contattare Blottr tramite office@blottr.com

Link:
form di comunicazione di notizie di Blottr;
– video YouTube di NewsPoint.

Antonio Di Filippo & staff

 

Print Friendly

- Redazione

Sei su FirstMaster Magazine - Laboratorio professionale per i corsi online di giornalismo, editoria e comunicazione di FirstMaster (v. FirstMaster) - Sei libero di pubblicare gratuitamente questo articolo, senza modificarlo e a condizione che tu ne attribuisca la realizzazione all'autore e a FirstMaster (editore).

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.