Giornalismo, l’informazione online al sorpasso

Per la prima volta negli Stati Uniti, lettori e ricavi pubblicitari (insieme) hanno superato quelli dei giornali a stampa. Questo è quanto traspare dall’ultimo Rapporto annuale sullo Stato dei Media, la bibbia in numeri del giornalismo americano del Pew Research Center.
Così scrive  Marco Viviani su WebNews.

«La migrazione verso il Web sta accelerando», commenta Tom Rosenstiel, direttore del Project for Excellence in Journalism, a sostegno delle cifre: il 46 per cento degli americani afferma di attingere a informazioni online almeno tre volte alla settimana, contro il 40 per cento che dichiara di farlo coi mezzi tradizionali.
MP3
Vai all’articolo Giornalismo: i bit rendono più della carta.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento