Internet e il futuro di giornali e giornalisti

di - 24 agosto 2011
Vico-Equense-

Vico Equense – Per “Incontri al Glicine”, si terrà questa sera  un dibattito su Internet e il futuro di giornali e giornalisti, prendendo spunto dall’ultimo libro di Michele Mezza, “Sono le news, bellezza! Vincitori e vinti nella guerra della velocità digitale“.

Secondo l’autore, Mezza,  non siamo alla vigilia di un futuro governato dalla tecnologia, ma piuttosto ai confini di un moderno umanesimo, digitale.

Quanto all’editoria: «l’informazione digitale è un’impresa culturale troppo importante per lasciarla solo ai giornalisti, ma diventa impossibile senza di loro.» Fatto è che si allarga la gamma dei produttori di informazione e si restringe lo spazio dei mediatori tradizionali: giornali e tv. 

Partecipano all’incontro l’autore, Michele Mezza, giornalista ed ideatore di RaiNews24, Fulvio Bufi del Corriere della Sera, Carmine Spadafora del Giornale, Maria Pia Rossignaud, direttore di Media Duemila e Cesare Protettì, direttore del Master in giornalismo della Lumsa.
‘Incontri al Glicine’, Hotel Aequa, questa sera alle ore 21.30. 

A.c. Giuseppe Notarbartolo & staff

Print Friendly

- Redazione

Sei su FirstMaster Magazine - Laboratorio professionale per i corsi online di giornalismo, editoria e comunicazione di FirstMaster (v. FirstMaster) - Sei libero di pubblicare gratuitamente questo articolo, senza modificarlo e a condizione che tu ne attribuisca la realizzazione all'autore e a FirstMaster (editore).

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.