L’Espresso «sbarca sulla rete»

di - 12 ottobre 2013
News-FirstMaster_Magazine

«Da oggi il giornalismo di qualità sbarca in forze sulla rete avvalendosi di tutti i mezzi multimediali che il web offre. E chiedendo il contributo dei lettori e di chi naviga, aprendosi cioè non solo ai social media ma anche al citizen journalism e all’analisi di dati e documenti».

Così l’Espresso cerca risorse (blogger e nuovi autori), dopo l’accordo con l’edizione italiana dell’Huffington Post
Nel comunicato del direttore dell’Espresso, Manfellotto, spiega che «perché la sfida sia vincente, le condizioni da appagare sono almeno tre: la piena integrazione tra i contenuti del sito e del giornale, che solo le firme dell’Espresso possono garantire; l’uso sempre più massiccio di contributi fotografici, audio e video del tutto originali destinati ad arricchire e completare l’informazione scritta; l’apporto determinante dei cittadini ai quali viene offerta una piattaforma aperta e interattiva e ai quali chiederemo collaborazione e suggerimenti» […].

L'Espresso 42 2011

Per la redazione dell’Espresso «si tratta una sfida tutta nuova: trasferire sul sito dell’Espresso e con il linguaggio della rete, il metodo di lavoro, lo spirito di indagine, il giornalismo d’inchiesta tipici della carta. Valorizzando le notizie e i diversi punti di vista, la polemica e il dibattito, il giornalismo pensato e i blog accattivanti. Offrendo sui temi specifici del giornale – la politica, l’economia, le guerre di potere – e su quelli che accompagnano i mutamenti e i progressi della società – medicina, scienza, tecnologia – un’informazione di qualità che può far conto sulla professionalità e l’autorevolezza dei giornalisti dell’Espresso. Studiando un prodotto che si integri perfettamente con il settimanale in edicola e su tablet».

Link articolo: Un Espresso online rinnovato per un’informazione di qualità.
L.P.

Print Friendly

- Redazione

Sei su FirstMaster Magazine - Laboratorio professionale per i corsi online di giornalismo, editoria e comunicazione di FirstMaster (v. FirstMaster) - Sei libero di pubblicare gratuitamente questo articolo, senza modificarlo e a condizione che tu ne attribuisca la realizzazione all'autore e a FirstMaster (editore).

2 Comments

  1. Antonio Casagrande

    13 ottobre 2013 at 06:38

    Come? “Il giornalismo di qualità sbarca sulla rete” perché arrivano quelli dell’Espresso? Ma chi si credono d’essere?

  2. Morena DT

    13 ottobre 2013 at 12:42

    Mi accodo e rido per “i blog accattivanti”.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.