Pubblicità nel 2013: cresce solo su Internet

Milano – Buone notizie per gli editori online:  secondo gli ultimi dati Nielsen, il 2013 ha portato un incremento del 9,3%, miglior risultato dal picco del +8,4% registrato a luglio 2012.
Il web conferma quindi di essere in grado di affermarsi sui media tradizionali e già nello scorso anno si era dimostrato secondo solo alla tv.

Quanto agli altri media:

– i quotidiani confermano il trend negativo a -25%,
– i periodici scendono a -25,1%,
– la Tv registra un ribasso del 16,1%, ma detiene ancora il 59% del mercato pubblicitario,
– la radio, se confrontata con il -11,4% dello scorso dicembre, sembra tenere, con un -2,2%.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento