Scoop e tabloid: torna Mahmood, l’incubo dei VIP inglesi

di - 1 ottobre 2011
News-FirstMaster_Magazine
Murdoch ci riprova. Sempre convinto che sesso, soldi e sangue sia la formula d’oro del giornalismo popolare, ha riassunto al Sunday Times la star del gossip del News Of The World: Mazher Mahmood. 
.
Proprio quel Mahmood che in venti anni al giornale si è costruito una fama di giornalista-spia, senza scrupoli, incubo dei vip inglesi.
Uno che con travestimenti e sistemi anche illegali, riusciva a rifornire di scoop scandalistici il News Of The World, versione Murdoch-Brooks.
Insomma, proprio quel tipo di giornalismo cinico che ha creato lo scandalo e poi la chiusura di News Of The World. Tutti temporaneamente a casa, meno uno: quel mastino di Mahmood che Murdoch ha riassunto al Sunday Times con tutti gli onori: stipendio superlativo e uno staff personale di assistenti, detective, guardie del corpo e rimborsi spese senza limiti.

 

Mahmood, principe dello scoop

Mazher Mahmood si definisce un giornalista investigativo, ma gran parte delle sue investigazioni servivano solo a  provocare il voyerismo di lettori annoiati o frustrati. Persone che trovavano un qualche sollievo nel leggere di vizi, difetti e disgrazie di ricchi e famosi.
copertine-news-of-the-world

News Of The World: di scandalo in scaldalo, fino alla chiusura

Mahmood ha ottenuto il suo primo lavoro come giornalista a 18 anni. Quando è passato al giornalismo investigativo e scandalistico, ha assunto le abitudini delle spie: anonimato, cambi di residenza, guardie del corpo, lusso, travestimenti. Tra questi, il preferito è quello di sceicco (ce me sono moltissimi a Londra), grazie al quale Mahmood ha potuto infiltrarsi più volte nel mondo dei vip scoprendone debolezze, vizi e reati.

Personaggio controverso, Mahmood ha vinto nel ’99 il premio “Reporter of the Year”  per un servizio sulla corruzione di una società calcistica. Secondo News of the World, Mahmood avrebbe assicurato decine di criminali alla giustizia. Ma è vero anche che ha teso trappole nelle quali sono caduti personaggi della politica, dello spettacolo, dello sport e della nobiltà inglese. 

Intanto, mentre Mahmood gira in Limousine e guardie del corpo, travestito da sceicco, gli altri giornalisti del defunto News Of  The World hanno predisposto una class action se entro metà ottobre non verranno riassunti dalle altre testate di Murdoch “lo squalo”.
.
Link
Marilena Sassu & staff

Ti interessa il mondo dei tabloid inglesi?
Puoi approfondirlo su questi libri.
 
3-book-tabloid
 
 
 
____________________

• Vuoi essere il primo a commentare questo articolo?
• Hai un link da segnalare su Mazher MahmoodNews of the World?

 

 

Print Friendly

- Redazione

Sei su FirstMaster Magazine - Laboratorio professionale per i corsi online di giornalismo, editoria e comunicazione di FirstMaster (v. FirstMaster) - Sei libero di pubblicare gratuitamente questo articolo, senza modificarlo e a condizione che tu ne attribuisca la realizzazione all'autore e a FirstMaster (editore).

4 Comments

  1. G.Busiol

    9 ottobre 2011 at 11:03

    Per Marilena. Capisco il tuo punto di vista, ma mi sembra che questo Mahmood si diverta parecchio a mischiare i generi. Invidio il suo cocktail di giornalismo impegnato, cronaca rosa e gossip più ficcanaso.

  2. Thorn84

    12 ottobre 2011 at 07:17

    E il nostro dagospia.com? E’ meno avventuroso, ma graffia lo stesso.

  3. Pingback: Un’inchiesta del Guardian accusa Murdoch e il suo Wall Street Journal | Comunicazione

  4. Pingback: Giornalismo, informazione e democrazia - Il magazine di FirstMaster

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.