Twitter per i giornalisti, istruzioni per l’uso

di - 29 luglio 2011
corsi-di-giornalismo-online-gratis

Twitter ha realizzato una suite di strumenti di ricerca che permette ai giornalisti di muoversi nel labirinto dei tweet e di trovare conferme o nuove notizie di prima mano.

L’uso di Twitter per i giornalisti si è imposto da quando si è diffuso come arma per combattere la censura o come strumento di comunicazione per situazioni straordinarie.

Twitter per le redazioni (Twitter for Newsrooms, #TfN), spiega come reperire informazioni e veicolare notizie  in 4 sezioni: Report, Engage, Publish ed Extra.

Report offre una serie di strumenti per differenti gradi di ricerca: da quella più semplice e immediata a quella più avanzata che permette di approfondire una notizia e/o di ricercarne le fonti originarie (vedi sotto).

Engage offre spunti per realizzare e mantenere la propria audience e generare engagement, per costruirsi una community.

Publish spiega come l’interazione con Twitter possa avvenire direttamente dal sito, senza ulteriori autorizzazioni ad altre app e rendendo di fatto più semplice e immediato per gli utenti il restare in contatto con noi attraverso Twitter.

In Extra, infine, si possono trovare vari strumenti utili e player come  TweetRiver, che aiuta a trovare i tweet più rilevanti per un dato argomento.

 

Twitter per i giornalisti
Per l’uso giornalistico, possono essere utilizzate queste funzioni:

• Twitter Search: un modo rapido e facile a molti superficie di informazioni su argomenti e persone in tempo reale.  E’ anche possibile salvare le ricerche, ma è necessario aver effettuato l’accesso al tuo account Twitter.

• Advanced Search: consente di creare query specifiche attorno a parole, persone e luoghi (istruzioni dettagliate su https://dev.twitter.com/docs/using-search).

• Archive Search: consente la ricerca d’archivio, per vedere lo sviluppo di una notizia su Twitter.

• TweetDeck: serve per monitorare costantemente certe notizie e può essere uno strumento cruciale, specialmente nelle situazioni di breaking news. Per esempio, è possibile assicurare un controllo continuo di:

  • un tema (come “l’Egitto” o “Royal Wedding”)
  • una persona (ad esempio “@ Lebron James”)
  • una lista (come ad esempio @ nytimes/giappone).

 

Twitter nelle redazioni
Giornalisti celebri e network d’informazione utilizzano correntemente queste funzioni di Twitter. Tra i tanti, Brian Stelter del New York Times, che è stato uno dei primi professionisti ad aprire la strada all’uso di Twitter nelle redazioni, o Andy Carvin della National Public Radio, che con Twitter ha raccontato le rivolte scoppiate in Nordafrica. La stessa Sky di Rupert Murdoch ha deciso più di un anno fa di integrare l’uso di Twitter all’interno delle newsroom online di Sky News.

 

Informazione, twitter e telefonini: istruzioni per l’uso
Twitter fornisce anche consigli su come usare il telefonino per comunicare con la comunità virtuale, per poter raccontare in diretta gli eventi, con editing e pubblicazione. Ci sono istruzioni anche su come «includere» un profilo in una pagina web o in un programma tv.

Cynthia Hyatt

Vedi anche “Facebook per giornalisti”:
How Journalists Can Make Use of Facebook Pages.

Link FAC  Twitter per Mac (translated)

twitter

Print Friendly

- Redazione

Sei su FirstMaster Magazine - Laboratorio professionale per i corsi online di giornalismo, editoria e comunicazione di FirstMaster (v. FirstMaster) - Sei libero di pubblicare gratuitamente questo articolo, senza modificarlo e a condizione che tu ne attribuisca la realizzazione all'autore e a FirstMaster (editore).

3 Comments

  1. g.salini4

    8 agosto 2011 at 17:49

    Bell’articolo, grazie. Consiglio a tutti di leggere come Beppe Severgnini consiglia d’usare Twitter al principiante Ferruccio de Bortoli (il direttore del Corriere della Sera), in “Il mondo di Twitter spiega e sorprende“.

  2. Pingback: I giornalisti preferiscono Twitter | Comunicazione

  3. Pingback: Real-time journalism, il futuro della notizia - Il magazine di FirstMaster - Il magazine di FirstMaster

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.