Come investire sulla tua carriera d’autore

7776
investi-su-te-stesso

Ci sono situazioni in cui è saggio investire sul tuo futuro di scrittore. Quali? Queste sei, per esempio.

Alcuni scrittori comprano di tutto. Altri rifiutano di spendere un solo cent. Ma ci sono situazioni in cui è saggio investire sul tuo futuro di scrittore. Quali? Queste sei, per esempio, che sono il frutto dell’esperienza di Ryan G. Van Cleave, autore di 20 libri e docente di scrittura creativa al Ringling College of Art and Design di Sarasota, in Florida.

1. Inspiring location, gratis

Per molti autori, come per Kelly Hayes-Raitt è importante risiedere nel posto in cui si svolge la storia, per immergersi nell’ambiente, trovare dettagli di colore e nuove idee. Hayes-Raitt ha risolto il problema con l’House-sitting: «in cambio della cura di case di vacanza, vivo gratuitamente in nuove località che stimolano la mia scrittura e l’immaginazione. Infatti, ora sto scrivendo da Ajijic, in Messico, in una casa di quattro piani, con vista panoramica del lago Chapala. È un posto favoloso per scrivere», mi dice via email. Nota anche che l’Housesitting le ha permesso di realizzare storie che altrimenti non poteva permettersi: «volevo esserci al 70° dei bombardamenti di Hiroshima e Nagasaki, ma in entrambe le città hotel, ostelli e alloggi erano al completo, così ho risolto con l’Housesitting».
«L’Housesitting è così importante per la mia attività di scrittrice che ho recentemente pubblicato il manuale How to Become a Housesitter: Insider Tips from the HouseSit Diva, scritto, ovviamente, mentre io ero in ospitalità gratuita», aggiunge.
Costo: viaggio e vitto, secondo i casi.

2. Passa al grande schermo (nel senso di monitor :-)

«Il mio attuale schermo del computer è grande abbastanza da contenere tre documenti di Word contemporaneamente», dice l’autrice Karen Koenig. «Piuttosto che perdere tempo aprendo e chiudendo i file per diverse versioni di un capitolo o di un articolo, eccoli che sono tutti di fronte a me» Koenig ha ragione. Ho un 27 pollici a casa, insieme a due Schermi da 23 pollici, tutti collegati al stesso computer. È meraviglioso. sono lavorando a questo articolo sul grande schermo in questo momento e posso tagliare e incollare le citazioni da fonti che ho inviato per questo articolo senza dover costantemente massimizzare e minimizzare gli schermi.
Costo: $ 199 per un LG Monitor Full HD da 32 pollici.

3. Distribuisci estratti gratuiti

«Ho creato un estratto gratuito dei miei scritti – dice il ghostwriter ed executive recruiter John Paul Engel – e l’ho inviato a tutti quelli che conosco. Due giorni dopo, sono stato invitato a parlare ad una conferenza, e il giorno seguente, il direttore della più grande società di consulenza in Giappone ha detto che voleva incontrami. L’ho incontrato per tre ore nella hall dell’hotel e si è trasformato in un importante rapporto di affari». Si dice continuamente di non scrivere gratis, agli autori. Ma a volte offrire un omaggio è un ottimo modo per dimostrare a qualcuno che lavori bene. 
Costi : solo il tempo.

4. Usa Freedom™ per essere più libero

Mai smettere di lavorare sul tuo thriller… solo per trovarti invischiato in una serie di stupide clip di YouTube o chiacchiere di social network. Si sa, una distrazione tira l’altra, e per essere liberati da ogni distrazione, la soluzione può essere Freedom, “the world-famous Internet, social media, and app blocker”.
Freedom è un software che blocca siti e app su computer, smartphone e tablet. Gli utenti di Freedom dicono di aver recuperato più di due ore produttive al giorno grazie a questo software. Questo è il motivo per cui è usato in Google, Microsoft, Uber, Princeton, Harvard e MIT.
Costi: gratis per testare, $ 2,42/mese (pacchetto annuale), o $ 129 per sempre. 

5. Entra nel grande giro

Un caso concreto: dopo tanto lavoro per realizzare il libro illustrato How the Moon Regained Her Shape, all’autrice, Janet Ruth Heller non erano arrivate richieste di interviste, non c’erano vendite significative e anche l’editore non sembrava motivato a fare promozione. Quindi la Heller ha assunto un freelance specializzato in pubblicità libraria. «Immediatamente e finalmente, ho iniziato a ricevere dozzine di richieste di interviste da radio, tv, podcast, riviste, media online e giornali», dice, e il freelance ha anche dato consigli utili su come sfruttare al meglio ognuno di quelle interviste. Attivare un professionista della comunicazione può “dare le ali” a un libro.
Costo orientativo: 2.000-4.000 $ a mese, almeno per tre mesi.

6. Fai esercizio fisico mentre scrivi

Troppo spesso, gli scrittori trascurano la loro Salute. Non così per l’ex giornalista e nuovo romanziere Kate Heartfield, che racconta: «lavoro a a casa e non facevo mai abbastanza esercizio. Quindi il mio tapis roulant è utile. Trovo che quando sto lavorando su un difficile problema di trama, mi siedo, ma camminare sul tapis roulant è perfetto quando sto rileggendo, scrivo post o rispondo alle e-mail. «Combinare in questo modo salute e lavoro sembra un po ‘pazzo, ma onestamente, è un delizioso abbinamento. Fidati di me»
Costi: 600 $ per la scrivania con pedana mobile.

Così si conclude l’articolo di Van Cleave, al quale voglio aggiungere queste note, a completamente del punto 1, quello delle location gratuite. Per trovare chi ospita nel mondo si può cercare su  Couchsurfing, su Workaway, “a leading community for volunteering, working and cultural exchange” e su Helpx “an online listing of host homestays, ranches, lodges and even sailing boats who invite volunteer helpers to stay with them short-term in exchange for food and accommodation.” Per viaggiare in barca ci sono Crewbay Findcrew con una scelta enorme e possibilità di imbarco non c’è posto al mondo che non abbia una .
A c. Caterina Greco e staff FirstMaster

 

Articolo precedenteFoto gratis, per i tuoi articoli e le tue copertine
Articolo successivoNarrativa: quattro bestseller da analizzare per…