13 modi di utilizzare Facebook per promuovere i tuoi libri

206
come-utilizzare-Facebook-pe-vendere-promuovere-libri

Conosci tutti i modi di utilizzare Facebook per promuovere i tuoi libri? Scorri questo elenco per scoprire le tue occasioni perdute.

1. Condividi estratti per creare interesse

Quando sei nella fase di pre-rilascio del tuo libro, Facebook è un ottimo punto di partenza per costruire anticipazioni tra i tuoi lettori. Man mano che la data di uscita del tuo libro si avvicina, prendi in considerazione la condivisione di estratti di capitoli tramite Facebook Notes (quasi un microblog).
Poi, condividi un estratto collegandoti a blog di amici, per pubblicare la copertina, un estratto e un link all’acquisto ma solo se e quando il libro è in promozione temporanea (a costo zero o molto scontato).
Pubblicare estratti non solo rende la tua pagina Facebook piena di contenuti esclusivi, ma spinge anche i lettori a comprare l’intero libro per conoscere il seguito e la conclusione.

2. Condividi aggiornamenti e notizie

Condividere un’intervista, un intervento su un blog/forum o una brillante recensione di uno dei tuoi libri, o anche solo aggiornamenti sul palcoscenico del tuo processo di scrittura può mantenere i lettori coinvolti e aggiornati.

3. Inserisci un conto alla rovescia

I conti alla rovescia sono un modo per fare “notizia”, quando non c’è di meglio. In questo modo si possono aumentare i preordini e ricordare ai lettori più volte la data di uscita, per concentrare le vendite e quadagnare posizioni nelle classifiche. Per chi non lo sapesse: vendere mille copie nella prima settimana invece che nel primo mese ha un valore completamente diverso per le classifiche. Per vivacizzare un conto alla rovescia si possono utilizzare vignette, clip video (vedi su Fiverr.com) o grafici (vedi Canva o RelayThat). Stephen King ha utilizzato una grafica avvincente per condividere un conto alla rovescia per il rilascio del suo nuovo romanzo, The Institute.

Modi Gli autori usano le pagine di Facebook per promuovere i loro libri Stephen King

4. Ospita le chat di Facebook Live

Con Facebook Live puoi creare un evento online, grazie alla possibilità di interagire con i lettori in tempo reale e condurre una discussione sul libro. Naturalmente occorre preparare l’evento e assicurarti una nutrita presenza di lettori, magari incentivandoli con omaggi.

5. Condividi video registrati e book trailer

Anche i video pre-registrati possono coinvolgere i lettori e interessarli al tuo libro. Attraverso video di interviste, faq, rassegne stampa, discussioni e altro, puoi interessare i tuoi lettori a un livello più profondo.
Per farti un’idea di costi e risultati, guarda questi video dimostrativi.

6. Fatti conoscere dai tuoi lettori

Che si tratti di Facebook, Instagram o Twitter, una delle caratteristiche più singolari di qualsiasi canale di social media organico è l’opportunità di far conoscere la tua personalità! Post umoristici, riflessioni sul tuo lavoro e frammenti della tua vita personale consentono ai lettori di conoscerti come un amico/a.

7. Unisciti ai gruppi di discussione

Oltre a coltivare le tue conversazioni, ci sono centinaia di gruppi di lettori su Facebook in cui inserirti, con argomentazioni non pubblicitarie.

8. Crea il tuo club del libro

Se hai molto tempo a disposizione, inventiva e spiccate attitudini social, oltre a unirti ai gruppi di Facebook esistenti, puoi crearne uno tuo. L’avvio del tuo gruppo di lettori  combina molti dei suggerimenti di questa lista in un’unica strategia.
Parlare solo dei tuoi libri può essere difficile nel lungo periodo e noioso per i partecipanti. Per questi motivi parla anche di novità librarie e notizie varie di autori del tuo genere. Ti basta inserire i nomi che ti interessano in Google News per avere decine di notizie fresche da fonti selezionate.

9. Creare pagine di eventi

Non perdere l’occasione di pubblicizzare i tuoi eventi. Facebook semplifica la creazione di una pagina di eventi per impegni vocali, firme di libri, feste di rilascio e altro ancora! Puoi anche creare un collegamento alle vendite dei tuoi biglietti direttamente nella biografia e invitare tutti i follower della tua pagina.

10. Non dimenticare gli incentivi!

Gli incentivi sono un ottimo modo per attirare nuovi lettori e raccogliere recensioni di libri in fase iniziale. Puoi decidere che chi compra un libro o ebook ne riceve il successivo gratis, oppure ottiene un buono sconto. Questa soluzione può essere a scadenza, cioè limitata a 7-10 giorni, oppure in forma di concorso a premi. In questo secondo caso, ci sono dei siti che offrono tutta l’organizzazione pronto-uso, su un sito apposito. Fatti un’idea con questo sito in italiano,ma ce ne sono molti altri in lingua inglese che offrono gratuitamente un servizio base di giveaway (concorsi a premio). Se organizzi concorsi su Facebook, assicurati di seguire le politiche di promozione di Facebook.

11. Link ad altri siti

Fai in modo che i visitatori della tua pagina Facebook possano sapere di più su di te e seguirti anche sulle tue altre pagine social. Un modo semplice per farlo è mantenere la tua biografia aggiornata con collegamenti a Instagram, Twitter, sito web ecc. Puoi anche incentivare le vendite dei tuoi libri collegandoti alle pagine dei rivenditori dei tuoi libri. Ogni volta che pubblichi testi e foto, includi collegamenti al tuo ultimo libro su Amazon e altri, offrendo ai lettori un modo semplice per fare clic e acquistare!

12. Utilizza la funzione shop 

Se apri una tua pagina Facebook come pagina “business”, puoi vendere libri anche tramite Facebook e proporre tutti i libri che desideri, visualizzare le opinioni dei lettori e far apparire il tutto nel Marketplace

Modi Gli autori usano le pagine di Facebook Promuovi i loro libri su Facebook shoppable

Qui puoi vedere lo shop di solo un libro, presentato in più formati: stampato, ebook e  audiolibro. Per maggiori informazioni, consulta la guida dettagliata Facobook.

Modi in cui gli autori utilizzano Facebook Shopify

13. Utilizza Fb Insights per tenere traccia dell’attività

Non dimenticare di tenere traccia della crescita della tua pagina. Con Facebook Insights, puoi monitorare il rendimento di singoli post e la crescita complessiva della tua pagina, con dati come copertura, impegni e clic, nonché dati che attingono ai dati demografici del tuo pubblico.

Modi in cui gli autori utilizzano Facebook Insights

Conoscendo i tuoi lettori, puoi anticipare i loro interessi. Questo può anche essere un ottimo modo per capire meglio chi è il tuo target editoriale.

H. P.