Buio fitto per il Sole (24 Ore)

Il Sole 24 Ore sarà sospeso dall’Ads?

Il quotidiano di Confindustria, che vanta di essere al primo posto in Europa per l’informazione economica, secondo fonti d’agenzia avrebbe ammesso di aver gonfiato i dati di vendita. 
Già aveva generato perplessità il fatto che negli ultimi anni il quotidiano aveva dichiarato un consistente aumento delle copie vendute, senza un corrispondente incremento dei ricavi, ma ieri la direzione, rispondendo a una richiesta di chiarimenti di Consob (il Sole è quotato in Borsa dal 2007), avrebbe ammesso che rispetto alle 375 mila copie medie al giorno del bilancio del 2015, quelle vere sono state 248 mila.  
Ora l’ADS (la società che certifica i numeri della distribuzione delle edizioni periodiche in Italia), potrebbe sospendere la testata dai suoi rilevamenti, per un periodo da uno a tre anni, con grave danno per la raccolta pubblicitaria. Un problema che si aggiunge a quelli emersi nelle ultime settimane, su altri fronti.

Il Sole 24 Ore è il terzo quotidiano italiano per diffusione totale (stampa + digitale), dopo il Corriere della Sera e Repubblica. Tratta principalmente di economia d’impresa, fisco e finanza. E’ diretto erede del Sole, fondato nel 1865, che nel 1965 è stato fuso con 24 Ore, nato nel 1946.
Al suo ingresso, a Roma (v. foto), sostano in permanenza fotografi e giornalisti per catturare una foto o una dichiarazione da politici, manager e industriali di passaggio.
P.T. & staff FM

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento