News-FirstMaster_Magazine

Cresce ancora il pubblico online e in mobilità

Audiweb ha rilasciato gli ultimi dati del pubblico online, da Pc e da mobile, relativi al mese di giugno 2014.

Nel comunicato Audiweb si legge che la “total digital audience” a giugno 2014 è costituita da 28 milioni gli utenti unici (18-74 anni) nel mese e 20,5 milioni nel giorno medio.
La fruizione di internet da mobile (smartphone e tablet) ha generato il 58,5% del tempo totale speso online.
Con 15 milioni di utenti unici nel giorno medio e 1 ora e 34 minuti di tempo speso per persona, l’accesso alla rete da device mobili supera l’accesso da Pc, che conta 12,9 milioni di utenti unici, collegati in media per 1 ora e 17 minuti.

Print Friendly, PDF & Email

Un pensiero riguardo “Cresce ancora il pubblico online e in mobilità

  1. Situazione mensile di questi editori:

    La Repubblica nel mese di Luglio ha realizzato 11.202.000 utenti unici, il sito web aggregato al network, Tom’s Hardware, ha fatto 1.828.000.

    Il Post nel mese di Luglio ha realizzato 3.567.000 utenti unici, i siti web aggregati:
    FilmTV 711.000,
    Soldionline net 1.393.000,
    Sportlive 668.000
    Gadlerner.it 99.000.

    Donna Moderna nel mese di Luglio ha realizzato 4.472.000 utenti unici, i siti web aggregati:
    Misya 1.041.000,
    Amando 543.000,
    Giraitalia 146.000,
    eDonna Network 306.000,
    Bambini.eu 60.000
    Starbene.it 70.000

    Il Messaggero nel mese di Luglio ha realizzato 5.909.000 utenti unici, i siti web aggregati:
    Hdblog 1.491.000,
    InvestireOggi 703.000,
    Gambero Rosso 175.000
    You-ng 174.000.

    Quotidiano.net nel mese di Luglio ha realizzato 7.141 milioni di utenti unici, i siti web aggregati:
    QN Hardware Upgrade 2.064.000,
    Promoqui 1.278.000,
    Dicios.it 991.000,
    Urbanpost 1.533.000‚
    Prontoimprese.it 441.000,
    Luxgallery 186.000
    Ubitennis 75.000.

    TgCom24 nel mese di Luglio ha realizzato 8.363.000 utenti unici, i siti web aggregati:
    Meteo.it 3.509.000
    Panorama 1.870.000.

Lascia un commento