News-FirstMaster_Magazine

Intrecci e fusioni nella stampa quotidiana

Preoccupa la concentrazione editoriale tra Repubblica-Espresso, Stampa e Secolo XIX.

Molte critiche ha sollevato la straordinaria fusione editoriale e finanziaria tra il gruppo L’Espresso, controllato dalla Cir della famiglia De Benedetti, con dentro La Repubblica e 18 giornali locali, l’Itedi, controllata da Fiat Chrysler, che edita il quotidiano La Stampa e Ital Press Holding, controllata dalla famiglia Perrone, che pubblica Il Secolo XIX di Genova.
Si tratta di una concentrazione che preoccupa sia perché riduce il pluralismo dell’informazione, sia perché questa concentrazione ha al centro l’amministratore delegato di Cir, che siede anche nel consiglio di amministrazione di Crédit Agricole (banca, finanza, assicurazioni), e di Aeroporti di Roma, società controllata da Atlantia (controllata a sua volta dalla famiglia Benetton che controlla anche Autostrade S.p.A). 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento