News-FirstMaster_Magazine

Digital News Report 2015, novità e conferme

Una battaglia sempre più aspra per conquistare l’attenzione del pubblico è in corso fra i nuovi e i vecchi mass media, secondo il Digital News Report 2015 del Reuters Institute.

Nel report si legge che i social media stanno schizzando in alto come fonte di notizie: “Stiamo assistendo a una battaglia che si fa sempre più intensa in nome tra nuovi player come The Huffington Post e BuzzFeed e grandi vecchi fra i quali la BBC e la CNN”. In mezzo, quotidiani globali in costante espansione come il Guardian e il New York Times.

Un quarto degli intervistati a livello globale in occasione di questa ricerca (25%) sostiene che oggi lo smartphone rappresenta il principale strumento d’accesso alle notizie in formato digitale — in crescita del 20 per cento dall’anno scorso. Dato che poi vola fino ai due quinti (41%) per gli intervistati al di sotto dei trentacinque anni. Agli inizi del 2015 la stessa BBC ha rivelato che il 65 per cento del proprio traffico oggi viene generato dall’impiego di smartphone e tablet.
S.R.
Link utili:
Vice, BuzzFeed, Vox, Politico: il giornalismo digitale di successo.
Editoria virale e giornalismo: il caso BuzzFeed.
Il “giornalismo” virale di Spartz Media.
– Report: Digital News Report 2015 del Reuters Institute
Fonte: Un report della Reuters ha scoperto che media digitali come HuffPost e BuzzFeed stanno cambiando il modo in cui leggiamo le notizie.

Print Friendly, PDF & Email

Un pensiero riguardo “Digital News Report 2015, novità e conferme

  1. (Sole24ore.it – Digital News Report 2015) Il sorpasso è compiuto. Negli Stati Uniti di Fox News e Cnn, l’online batte la tv come fonte primaria di informazione: le notizie sul web, social network inclusi, sono utilizzati dal 43% dei cittadini contro il 40% di affezionati al piccolo schermo. Una scossa rumorosa, ma non solitaria: lo scarto si fa anche più evidente in Finlandia (46%-30%), Australia (44%-35%), Danimarca (42%-37%) e Irlanda (41-37%).
    Un americano su 10 paga per le news online.
    In Italia la tv vince sul web. Ma cresce il popolo di Facebook

Lascia un commento