Festival_giornalismo_Perugia

Festival del giornalismo, bilancio di chiusura

Ancora numeri in crescita per la IX edizione del Festival Internazionale del Giornalismo, concluso a Perugia, il 19 aprile.

Circa sessantamila le presenze, 279 gli eventi, tutti a ingresso libero, la metà in traduzione simultanea. Grande incremento delle dirette in video streaming, con dieci collegamenti in simultanea, per un totale di 360 video prodotti. Gli eventi live, subito disponibili on demand, sono stati 260.

Ben 2.500 i giornalisti accreditati, 35mila gli accessi al canale YouTube (15mila in più dell’anno scorso). Davvero sorprendenti i numeri di Twitter, dove l’hashtag #ijf15 è rimasto tra i top topics per tutti i cinque giorni, attestandosi anche ai vertici delle classifiche in Svizzera e Canada.
Il promemoria che annunciava l’intervista a Snowden ha totalizzato 34mila impression. Il record di tweet va a Jeff Jarvis, con oltre 1500 tweets in 30 minuti. Su Facebook sono state invece 420mila le visualizzazioni.
Appuntamento nel 2016, con l’edizione numero dieci, dal 6 al 10 aprile, sempre (scomodamente) a Perugia.
L.D.
Link Festival Internazionale del Giornalismo.

Print Friendly, PDF & Email

Un pensiero riguardo “Festival del giornalismo, bilancio di chiusura

  1. Tutto bello, però c’era troppa gente per locali angusti, con file lunghissime per qualsiasi cosa. Poca organizzazione e un senso di estreneità da parte del Comune.

Lascia un commento