News-FirstMaster_Magazine

‘LeggieVendi’: giornali a metà prezzo, in edicola

Compri il giornale, lo leggi, poi lo rivendi all’edicolante al 50% del prezzo di copertina. In una parola: LeggieVendi.

Gli edicolanti vogliono dare uno scossone perché stanchi dell’immobilismo del settore. Per questo gli aderenti ai principali sindacati di categoria hanno deciso di lanciare LeggieVendi.
Quindi, dai primi giorni di novembre il lettore potrà riconsegnare il giornale acquistato all’edicola da cui lo ha comprato e si vedrà restituire il 50% del prezzo di copertina. Il giornale restituito, divenuto di proprietà dell’edicolante, potrà essere rivenduto a metà prezzo.
In pratica tutti i giornali in edicola saranno a metà prezzo, in prima o seconda battuta.
Unica accortezza: i quotidiani vanno resi entro le ore 13, i settimanali entro 2 giorni e i mensili entro una settimana.

Sulla carta è un’operazione di marketing molto innovativa per dare impulso al mercato delle edicole e avvicinare gli italiani alla lettura. Ma non è difficile cogliere nell’iniziativa anche una provocazione nei confronti degli editori e della distribuzione, accusati dagli edicolanti di non tenere in alcun conto i problemi della rete di vendita.
Con LeggieVendi gli edicolanti pensano di contribuire ad aumentare il numero dei lettori, facendo felici anche gli inserzionisti pubblicitari e alla fine gli stessi editori.
L’operazione LeggieVendi partirà dopo che, a fine ottobre, le tre sigle sindacali riuniranno i loro aderenti in assemblee nella principali città d’Italia.
P.F.
Fonte: Primaonline.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento