come-avere-più-lettori-come-vendere-più-libri-600x

Libri: 80 modi per avere più lettori e vendere più copie

Ecco 80 modi molto concreti per avere sempre più lettori dei tuoi libri. Scegline 3 o 4 e mettili in pratica. Ora.

Scegli in questo elenco di attività promozionali quelle che si adattano alla narrativa o alla saggistica, poi inizia a metterle in pratica una per volta, a partire da quelle che per te sono le più facili. Tra qualche settimana, saprai anche quali sono le 3 o 4 più efficaci e più adatte a te.

  1. Definisci esattamente chi è il tuo pubblico, immaginalo come persone fisiche, dagli anche dei nomi. Questo è il primo requisito per ottenere più risultati nelle attività di pubblicizzazione dei tuoi libri.
  2. Trascorri tutto il tempo che puoi nei posti dove si concentra il tuo pubblico, online (forum, ecc.) o di persona (associazioni, club ecc..), per non perdere il contatto con le evoluzioni di interessi, gusti ecc.
  3. Partecipa a gruppi online, Facebook per la narrativa, LinkedIn per la manualistica.
  4. Apri un tuo gruppo su Facebook o LinkedIn, promuovilo a pagamento e poi valuta i tuoi risultati.
  5. Aggiungi una casella di iscrizione via email al tuo sito web.
  6. Aggiungi una casella di iscrizione via email alla tua pagina di Facebook. 
  7. Inserisci link al tuo form di iscrizione in ogni comunicazione o intervento.
  8. Sviluppa un programma per far crescere costantemente la tua mailing list, con vari benefit (sconti, anticipazioni, estratti gratuiti per la saggistica e racconti brevi per la narrativa).
  9. Sfrutta la tua mailing list per avere una prima base di vendite: all’editore assicura un rapido recupero dell’investimento (ti facilita moltissimo le pubblicazioni), e nelle classifiche ti porta più rapidamente in alto, dandoti più visibilità e quindi più opportunità di ulteriori vendite.
  10. Sperimenta il podcast, perché c’è ancora poca concorrenza. 
  11. Offriti come ospite su programmi tv, radio e/o su Internet per parlare di argomenti specifici, magari di altri bestseller d’attualità, non direttamente del tuo libro.
  12. Offri gratis un prodotto informativo (liste di controllo o un white paper), su Pdf, PowerPoint, Excel a condizione di richiedere la registrazione per acquisire gli indirizzi email).
  13. Includi nel tuo libro un’offerta che porta i lettori al tuo sito web.
  14. Vendi informazioni o servizi supplementari come prosecuzione della tua guida o del tuo manuale. 
  15. Sfrutta le campagne di direct mail, con l’invio di newsletter (facili e gratuite fino a 2.000 destinatari).
  16. Chiedi esplicitamente ai tuoi primi 100-1.000 lettori online di condividere con i loro amici anticipazioni, racconti brevi gratuiti o estratti. Premia i più attivi.
  17. Collabora con siti che già raggiungono il tuo pubblico.
  18. Crea un canale YouTube e condividi frequentemente video, ma con spirito d’amicizia, non per la pubblicità dei tuoi libri.
  19. Aggiorna il tuo blog almeno due o tre volte per settimana. Statisticamente, più aggiorni il tuo blog, più traffico riceverà il tuo sito.
  20. Includi sempre un’immagine con ogni post del blog e taggala con parole chiave pertinenti per quella pagina.
  21. Scrivi titoli di post sul blog che invoglino le persone a leggere di più (vedi il corso Open FirstMaster sulle tecniche di titolazione).
  22. Coinvolgi i lettori del tuo blog con domande o sondaggi (con i free sw predisposti), e invitali a lasciare un commento.
  23. Condividi i link di post di blog su tutte le tue reti di social media.
  24. Provoca commenti su argomenti affini ai tuoi libri, interagisci con i commenti del blog e rispondi a tutti.
  25. Investi su collaboratori per gestire ad alto livello il tuo sito web, arricchirlo di funzioni e altro ancora, tramite Upwork e siti simili.
  26. Pubblica commenti interessanti su altri blog e siti di notizie, per incrementare la tua notorietà e per avere più link su Google sSearch.
  27. Impegnati come relatore in eventi dal vivo.
  28. Fornisci sempre un materiale di qualità al tuo pubblico: informazioni utili che vorranno conservare, oltre alla tua biografia e alle informazioni di contatto.
  29. Sfrutta la possibilità di creare micro eventi a titolo non oneroso nelle scuole e in organizzazioni artistiche, culturali, tecniche o scientifiche.
  30. Generare recensioni di libri su base continuativa contattando i revisori di Amazon e offrendo una copia di revisione.
  31. Sfrutta i servizi di recensione più o meno gratuiti legati ad Amazon o come Goodreads
  32. Invia copie di recensione del tuo libro ai blogger del tuo settore.
  33. Valuta la pubblicità tradizionale con la stampa, la radio e la televisione.
  34. Scrivi una biografia coerente, eliminando tutto quello che non è inerente ai tuoi libri, poi inserisci l’URL ogni volta che puoi.
  35. Fatti pubblicità a basso costo con Fiverr e simili.
  36. Partecipa su Twitter e twittalo almeno tre volte al giorno. Monitora l’attività di Twitter con Tweetdeck.
  37. Pre-pianifica i tuoi tweet e post sui social media con uno strumento come Hootsuite.
  38. Pianifica i retweet dei tuoi precedenti archivi di blog su Twitter. Gli utenti di WordPress possono utilizzare il plugin Revive Old Post.
  39. Ospita una chat su Twitter.
  40. Pubblica contenuti coinvolgenti su Facebook, più volte alla settimana.
  41. Prepara un free download o altro e investi nella pubblicità di Facebook con 2-4 campagne per complessivi 50-100 euro. Poi valuta se i risultati sono convenienti. 
  42. Assicurati che il tuo profilo LinkedIn sia interessante e ricco di parole chiave.
  43. Importa i tuoi contatti su LinkedIn in modo da poterti connettere con la tua rete.
  44. Prendi l’abitudine di aggiungere nuovi contatti su LinkedIn quando torni dagli eventi o ti connetti con nuove persone.
  45. Chiedi a lettori di scrivere consigli per te su LinkedIn.
  46. Se stai mirando a un pubblico giovane o hai una componente visuale per quello che fai, inizia a utilizzare Instagram.
  47. Collega le immagini dal tuo blog a Pinterest.
  48. Crea bacheche ricche di parole chiave su Pinterest.
  49. Ottimizza il tuo sito web con frasi chiave pertinenti, per aumentare la visibilità sui motori di ricerca.
  50. Assicurati che il tuo sito web sia ottimizzato per i dispositivi mobili (le dimensioni dovrebbero essere regolate automaticamente durante la visualizzazione su un telefono o tablet), anche perché Google sta penalizzando i siti che non sono conformi.
  51. Conduci sondaggi per ottenere suggerimenti dal tuo pubblico e trovare modi per soddisfare le loro esigenze.
  52. Insegna a nuovi lettori quello che sai. Dai un’occhiata a Teachable o Kajabi per ospitare i tuoi corsi online.
  53. Se pubblichi in inglese, partecipa a premi come Nonfiction Book Awards e simili.
  54. Utilizza gli eventi di settore o le fiere in cui si troverà il tuo pubblico di destinazione per pubblicizzare i tuoi libri, con semplici manifesti (costo di poche centinaia di euro) o con uno stand (a partire da 2.000-3.000 euro), magari condivisibile con altri.
  55. Distribuisci copie del tuo libro a professionisti dei media, persone influenti del settore, blogger e chiunque sia disposto a recensire o promuovere.
  56. Crea meme o infografiche brandizzati che verranno condivisi tramite i social media.
  57. Offri sempre di scattare una foto con i lettori e incoraggiarli a condividere sui social media e pubblica foto di te con i tuoi lettori sui social media e taggali quando possibile.
  58. Lancia e promuovi servizi relativi al tuo libro, come coaching o consulenza. Valuta se puoi registrarsi come consulente esperto in Clarity.
  59. Crea dei deck di slide e condividili su Slideshare.
  60. Pubblica gratuitamente comunicati stampa sugli appositi siti.
  61. Unisciti alle associazioni di categoria del tuo pubblico.
  62. Scrivi per pubblicazioni di settore.
  63. Scrivi guest post per blog influenti che raggiungono i tuoi lettori target.
  64. Conduci un tour virtuale dei libri.
  65. Distribuisci i primi due capitoli del tuo libro ai nuovi iscritti alla mailing list.
  66. Investi 25 euro in annunci Google Adwords, utilizzando il bonus di benvenuto di 75 euro.
  67. Crea pagine di destinazione per omaggi, webinar e altro con Leadpages.
  68. Fornisci copie del tuo libro come regali o premi in eventi.
  69. Sfrutta il tuo account Amazon Author Central aggiornando il contenuto sulla pagina del tuo libro e aggiungendo recensioni editoriali.
  70. Quando fai un’apparizione di qualsiasi tipo, vesti professionalmente, rimuovi il tuo ego e lascia alle persone una buona impressione.
  71. Certi libri (non solo i bestseller per bambini) si prestano al merchandising: segnalibri, locandine, oggetti e tshirt.
  72. Rendi possibile l’acquisto dei tuoi libri dal tuo sito, direttamente o con link ad Amazon e altri.
  73. Scambia recensioni con autori famosi, in occasione delle loro nuove pubblicazioni.
  74. Assumi un pubblicista professionista, definendo a priori costi e rendimenti. Se non è abbastanza bravo, rifiuterà.
  75. Contatta direttamente i giornalisti e proponi argomenti sui quali puoi intervenire.
  76. Crea delle mail-alert con Google News, così puoi monitorare quando qualcuno menziona online il tuo nome, il tuo libro o il tuo sito web – e poi puoi andare a ringraziarli.
  77. Unisciti ai gruppi di autori in cui puoi imparare e mighiorare.
  78. Impegnati a fare almeno una cosa ogni giorno per promuovere i tuoi libri, la tua visibilità e la tua carriera d’autore.
  79. Aderisci alle campagne di sconti di Amazon, con prezzi di copertina ridotti del 50% per pochi giorni.
  80. Fatti realizzare un book trailer in forma di video virale, da un service specializzato come 
    – https://www.fiverr.com/gigs/viral
    – https://www.viralservice.com/video-production/
    – http://www.viralseeding.com/
    – http://thekloonsviralstudio.com/viral-video-services/.
Print Friendly, PDF & Email