News-FirstMaster_Magazine

Web: vince la cronaca locale

Il principale network di cronaca locale, CityNews, continua a crescere per fatturato e numero di lettori.

Il network di CityNews, con 43 testate online di informazione locale e quasi 80 milioni di visite al mese, ha chiuso il 2016 con ricavi per 6,7 milioni di euro, in crescita del 19% rispetto al 2015. CityNews è un network dedicato alla informazione locale (soprattutto cronaca ed eventi, ovvero i due settori lasciati più scoperti dalle altre testate online), presente in 42 province.
Tutto bene, quindi? «Sì, ma potrebbe andare anche meglio – dice Luca Lani, il fondatore di CityNews – se in Italia i prezzi della pubblicità in tv non fossero così scontati e se i direttori marketing non fossero più anziani della media europea, e quindi legati a vecchie strategie. Il risultato è che in Italia gli spazi pubblicitari online sono venduti a tariffe ridicole rispetto alle audience e ai target messi a disposizione, con listini 3-4 volte più bassi rispetto a Uk o Usa». Nonostante questi limiti, nel 2017 CityNews proseguirà nella sua strada, fatta di acquisizioni di testate locali, tentando anche di avviare una rete di videomaker in grado di produrre almeno 3-4 video al giorno su ciascuna città, per un totale di 100 video ogni 24 ore.
In CityNews Spa, al momento, lavorano 10 direttori, con una redazione complessiva di 150 giornalisti, di cui una novantina full time (e, di questi, 50 dipendenti diretti).

Secondo un’indagine svolta ad hoc da Nielsen, CityNews intercetta il 26% dei lettori di news online in Italia, ovvero può contare su circa 5,2 milioni di italiani al mese, concentrati nella fascia di età 35-64 anni e distribuiti su tutto il territorio, con maggior concentrazione nei centri sotto i 10 mila abitanti e nelle città tra i 100 e i 250 mila abitanti.
Rino Merolli & FM

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento